Ue: entro 2009 strategia per banda larga

Elaborare una strategia europea della banda larga entro la fine del 2009, in stretta collaborazione con gli operatori del settore. E' l'invito che il Consiglio Ue ha rivolto alla Commissione nella bozza di conclusioni dell'ultimo vertice di Bruxelles. Un intervento che avrebbe raccolto le sollecitazione della cancelliera tedesca Angela Merkel che tanto avrebbe fortemente voluto l'inserimento di un passaggio che evidenziasse la necessità di promuovere gli investimenti nel settore delle Telecomunicazioni.