Banda larga, Agcom e Bruxelles sollecitano l'Italia

Un tavolo per discutere di banda larga in Italia. E’ quanto deciso da Paolo Romani, viceministro per le Comunicazioni per giovedì 24 giugno. Secondo indiscrezioni, Romani starebbe preparando un decreto per assegnare a gara delle frequenze della banda 800 mhz agli operatori mobili e stringere i tempi sulla fibra.

Leggi tutto...

Banda larga, serve un bonus per superare il gap digitale

La banda larga fa discutere l'Italia ma da Milano qualcosa si muove. Da qui parte infatti la proposta di Maurizio Dècina: chiedere un contributo pubblico per sostituire i vecchi cavi in rame e superare il gap digitale.

(Corriere della Sera Economia del 24/05/2010)

Banda larga, per l'Italia un risparmio di 30 miliardi

Si chiama Progetto Italia Digitale. Un nome semplice per far uscire l’Italia dall’arretratezza e far decollare la banda larga. Il progetto di Confindustria ha anche già previsto i risparmi di spesa legati alla digitalizzazione di tutto il territorio italiano: ben 30 miliardi l’anno. Secondo le stime le famiglie digitalizzate passerebbero dall’attuale 45 per cento all’80 per cento, la percentuale di aziende digitalizzate dal 66 per cento al 100 per cento. Il progetto è solo all’inizio ma Confindustria prevede di portarlo a termine entro l’estate.

ScaricaScarica

E in Italia fibra ottica modello digitale terrestre

Il presidente della commissione Trasporti della Camera propone un nuovo approccio strategico a Internet veloce. Mario Valduci: "In una data certa tutti i servizi della pubblica amministrazione solo via telematica".

(Corriere della Sera Economia del 26/04/2010)

ScaricaScarica